Template Joomla scaricato da Joomlashow

Home Relazioni A.L. e Mondo Internazionale Nicolas Maduro condanna l'aggressione contro la Siria: "È un atto ripugnante e criminale"

Nicolas Maduro condanna l'aggressione contro la Siria: "È un atto ripugnante e criminale"

PDF
Stampa
E-mail

Dura presa di posizione del presidente venezuelano Nicolas Maduro contro l'attacco degli Stati Uniti, Francia e Regno Unito contro la Siria. "È un atto ripugnante e criminale contro il popolo della Siria, e il Venezuela dice no alla guerra imperiale contro la Siria, dice si alla pace e al rispetto della sovranità della Siria", ha detto il presidente del palazzo Miraflores di Caracas (capitale). Lo riporta Telesur.

"Il popolo siriano è un popolo di pace, è un popolo lavoratore, non è un popolo che vuole la guerra", ha aggiunto il presidente del Venezuela.

"La scorsa notte hanno lanciato missili per creare il panico e alimentare il terrorismo contro la popolazione siriana. Una voce globale di ripudio ha gridato all'impero: No alla guerra, no alle pallottole e no alla morte! Il Venezuela respinge l'attacco al popolo della Siria ", ha proseguito.

L'aggressione è stata ordinata dagli Stati Uniti e ha avuto l'appoggio di Francia e Regno Unito, poche ore prima dell'arrivo degli esperti dell'Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche (OPCW), incaricati di indagare sul presunto attacco chimico nella città siriana di Duma.

Notizia del: 14/04/2018

Da: https://www.lantidiplomatico.it/dettnews-nicolas_maduro_condanna_laggressione_contro_la_siria__un_atto_ripugnante_e_criminale/82_23712/

 
Copyright © 2018 Comitato Bolivariano La Madrugada - Firenze. All Rights Reserved.
Joomla! is Free Software released under the GNU/GPL License.