Template Joomla scaricato da Joomlashow

Home
INFO VENEZUELA BOLIVARIANO

Rielezione di Maduro: il trionfo di una rivoluzione popolare

PDF
Stampa
E-mail

22 Maggio 2018

di José Reinaldo Carvalho* |da resistencia.cc

Traduzione di Marx21.it

Il presidente venezuelano, Nicolás Maduro, è stato rieletto domenica 20 maggio per un altro mandato di sei anni alla guida della Rivoluzione Bolivariana. E' stata una vittoria clamorosa e incontestabile. Maduro ha ottenuto il 68% dei voti, 5.823.728, contro 1.820. 552 voti del secondo piazzato.
La vittoria del Frente Amplio de la Patria, coalizione che riunisce Partito Socialista Unito del Venezuela (PSUC), Partito Comunista (PCV), Patria per Tutti (PTT), Movimento Siamo Venezuela e altre sigle è ancora più travolgente nel contesto del boicottaggio elettorale promosso dalla destra, che ha invitato all'astensione, dell'aggressione economica, che provoca immense difficoltà sociali, del brutale assedio imperialista, dell'offensiva mediatica, delle minacce di golpe ed intervento esterno – elementi di una guerra di quarta generazione che minaccia il Venezuela, come ogni altro paese che realizzi una politica rivoluzionaria, democratica e progressista.

 

Venezuela: il Chavismo vince le elezioni

PDF
Stampa
E-mail

da Inti Yalhamuy

Il Chavismo ieri ha vinto le elezioni in Venezuela. Maduro è di nuovo presidente, con più di 6 milioni di voti, pari al 68% dei votanti.

Sfoglio le pagine dei quotidiani italiani. Si parla di brogli – copione tipico e ormai un po’ stantio. Occorre quindi un’altra arma, meno spuntata, da agitare contro il chavismo. Stavolta è quella dell’astensione.
Alle urne si è recato infatti il 46% degli aventi diritto. E i nostri si scatenano: “affluenza crollata” titola Il Fatto Quotidiano; “voto dominato dall’astensione” riporta La Repubblica.

 

Il messaggio di congratulazioni di Vladimir Putin a Maduro

PDF
Stampa
E-mail

Nel suo messaggio di congratulazioni a Nicolas Maduro, confermato alla guida del Venezuela per altri sei anni dopo le elezioni di ieri domenica 20 maggio, Vladimir Putin ha espresso la convinzione che il lavoro di Maduro come capo dello stato continuerà a contribuire allo sviluppo di un partenariato strategico tra i due paesi.

Il presidente ha inoltre riaffermato la disponibilità della Russia a continuare la cooperazione con il Venezuela sull'agenda bilaterale e internazionale.

Putin ha infine augurato a Nicolas Maduro pieno successo nel risolvere i problemi sociali ed economici del suo paese, nonché nel promuovere il dialogo nazionale nell'interesse di tutti i venezuelani.

 

MININOTIZIARIO AMERICA LATINA 3/2018 - ELEZIONI IN VENEZUELA

PDF
Stampa
E-mail

MININOTIOZIARIO AMERICA LATINA DAL BASSO n.3/2018 del 21 maggio 2018

A CURA DI ALDO ZANCHETTA

Questi documenti sono diffondibili liberamente, interamente o in parte, purché si citi la fonte

Commento a caldo i risultati delle elezioni in Venezuela dove Maduro è stato ‘sorprendentemente’ rieletto col 67% dei voti, distanziando il suo principale oppositore Falcon di 46 punti, mentre il terzo, l’evangelico Bertucci, ha ottenuto circa il 10% dei voti. Scrivo ‘sorprendentemente’ non per la vittoria, ma per la sua entità.

Questo commento si limita a una sintetica analisi del risultato elettorale e delle sue possibili conseguenze, senza entrare nelle tematiche già a lungo sviscerate su questo Mininotiziario e che rappresentano il mio giudizio critico sul governo venezuelano, del quale non ho mai disconosciuto la legittimità ma espresso giudizio talora fortemente critico, ferma restando la condanna di ogni ingerenza esterna e la critica al servilismo dell’Unione europea rispetto alle (im)posizioni degli Stati Uniti.

 

Come è stata la copertura mediatica internazionale delle elezioni in Venezuela?

PDF
Stampa
E-mail

I media mainstream allineati con i settori della destra internazionale insistono nel dare informazioni parziali sul processo elettorale

teleSUR 

Il processo elettorale svolto questa domenica in Venezuela ha portato alla vittoria del presidente Nicolás Maduro, che è stato rieletto per il periodo 2019-2025 con il 67,7 per cento dei voti (per un totale di 5.823.728 voti).

Tuttavia, i media mainstream allineati con i settori della destra internazionale insistono nel dare informazioni parziali sul processo elettorale.

La copertura mediatica in Colombia, Stati Uniti, Spagna - solo per citare alcuni paesi - è basata su  una campagna contro il governo venezuelano, che ha l'intenzione di screditare le conquiste della rivoluzione e non riconoscere la posizione di coloro che hanno partecipato al processo elettorale.

 


Pagina 1 di 5

online

We have 10 guests online
ALCUNI SITI E BLOG CON INFO SU VENEZUELA E AMERICA LATINA
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Copyright © 2018 Comitato Bolivariano - INFO VENEZUELA BOLIVARIANO. All Rights Reserved.
Joomla! is Free Software released under the GNU/GPL License.